[googlemaps https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m18!1m12!1m3!1d2799.638651492865!2d10.989411914972928!3d45.4367850432943!2m3!1f0!2f0!3f0!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x477f5f443ff71301%3A0x6aa5413e56c17aa5!2sPiazza+Cittadella%2C+1%2C+37122+Verona+VR!5e0!3m2!1sit!2sit!4v1490864675366&w=600&h=450]
Home / FamilyLab / Il Popolo della Famiglia: un popolo che guarda al futuro.

Il Popolo della Famiglia: un popolo che guarda al futuro.

Un popolo che guarda al futuro!

Questa è la definizione più bella che si possa dare oggi del Popolo della Famiglia.

Milioni di persone, genitori, nonni, figli che chiedono di essere finalmente rappresentati nelle sedi istituzionali, che sperano in una nuova classe politica che metta al centro della sua attività la persona e la famiglia a cui appartiene.

Guardate la foto in prima pagina: era il 13 settembre 2016 quando è stato presentato alla città il nuovo movimento politico.

Un gruppo di amici, saldati dai principi e dai valori, ognuno proveniente dalla sua esperienza partitica e che, insieme, rappresentano nel loro piccolo ventidue figli. Quasi quattro a famiglia…  il triplo della drammatica e calante media nazionale, oggi inesorabilmente verso quota UNO.

13.09.2016 VERONA (VR9. Conferenza stampa di presentazione del movimento politico Il Popolo della Famiglia. Presenti Filippo Grigoolini (socio fondatore e presidente), Claudio Corradi (socio fondatore e vicepresidente), Antonio Zerman (socio fondatore e segretario), Rosario Russo (socio fondatore e membro del direttivo), Edoardo Tisato (socio fondatore e membro del direttivo), Moreno Bronzato (socio fondatore e membro del direttivo). Presenti inoltre in sala diverse forze politiche ed in particolare Federico Sboarina e l'Assessore Corsi.

Abbiamo dato volto e voce a quella parte di popolazione inascoltata e che ha generato e sta crescendo la maggioranza delle nuove generazioni che, nell’attuale direzione,  non hanno alcuna prospettiva di futuro.

E vogliamo dare speranza all’altra parte del paese che per impossibilità o paura non è posto nelle condizioni di progettare e dare senso al futuro.

Questo è il Popolo della Famiglia. Un movimento nato dalle grandi esperienze dei Family Day (2007, 2015 e 2016), convocati per ribadire pubblicamente il valore della famiglia naturale riconosciuta nell’articolo 29 della nostra Costituzione.

Una nuova proposta per la politica, che partendo da quelle esperienze di popolo elabora una visione della città e del Paese a 360 gradi: la politica dei trasporti, l’urbanistica, la cultura, la mobilità, l’ambiente, la scuola, il territorio. Sempre con la famiglia al centro.

Ed è questo che inizia a disturbare: in un mondo, quello politico, proteso unicamente all’occupazione di posizioni di potere, costruito con la continua e perpetuata soddisfazione della “pancia” del popolo, ma nel totale disinteresse dei bisogni del suo cuore, turba che qualcuno riscopra concetti come: servizio, generazioni future, gratuità, competenza, professionalità, umiltà… e ancora: sostegno alla natalità, valorizzazione dell’identità, dignità della donna come madre o come lavoratrice, dignità della persona umana.

Questi i nostri “asset”, la nostra cultura. Stiamo lavorando per voi.

Venite con noi!

Filippo Grigolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top